Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2008

SECONDI - Ossibuchi alla toscana.

Ingredienti:4 fette di stinco di vitello, farina, 20 gr di burro, 3-4 cucchiai di olio extravergine, 1 cipolla,1 costola di sedano, carota,1 bicchiere di vino rosso,200 gr di pomodori pelati.le e pepe

Preparazione - Si infarina la carne, e la si pone a dorare nell’olio extravergine di oliva e nel burro, dopodiché la togliamo dalla padella e la mettiamo al caldo.
Si affetta la cipolla, il sedano e la carota e li rosoliamo nella stessa padella. Si diluisce con il vino rosso, e quando è un po’ sfumato, si aggiungono i pomodori, gli ossibuchi e li copriamo con molta acqua.
Facciamo cuocere a fuoco lento per circa 1 ora con il coperchio sopra la padella. Giriamo gli ossibuchi dopo circa trenta minuti ed aggiustiamo di sale e di pepe.
Se il tutto dovesse asciugarsi troppo, aggiungiamo un po’ di brodo di carne, che all’occorrenza, sarà bene tenere a portata di mano. Al posto del brodo si può usare il buon vecchio dado.

ANTIPASTI - Crostini alla toscana

Ingredienti: fegatini di pollo, carne macinata, succo di limone, pasta di acciughe, capperi, cipolle o scalogno, burro, sale, pepe, brodo di carne, olio, vino rosso, pane.

Preparazione - Soffriggere la cipolla tritata in un po' di olio. Quindi spezzettare i fegatini di pollo e e metteteli a rosolare con la cipolla; unite la carne macinata. Unire due o tre cucchiai di capperi tritati e anche un'idea di succo di limone: serve per attenuare il gusto dei fegatini ma non è strettamente necessario. Come quantità una cipolla vale tre scalogni ed è sufficiente per 400 gr di macinata e 200 gr di fegatini. Far bollire fino a quando non si vedono uscire delle "bolle" (come diceva mia nonna) dal fondo della casseruola: è il segnale che la carne è cotta. Aggiungere mezzo bicchiere di vino e lasciarlo evaporare fino a quando non si vedono nuovamente le "bolle". Adesso occorre aggiungere mezzo litro di brodo di carne, se non si ha, una valida alternativa è un dado insie…

SECONDI - Pollo ai peperoni

POLLO AI PEPERONI

Ingredienti: 1 pollo medio, 3 cipolle, 1 spicchio d'aglio, 1/2 Kg di pomodori, 1/2 Kg di peperoni, 3 cucchiai d'olio, odori, sale pepe.

Preparazione - Fate rosolare il pollo tagliato a pezzi nell'olio caldo poi toglietelo per far dorare le cipolle, aggiungete in seguito i pomodori senza semi. Lasciate cuocere qualche minuto, mettete allora i pomodori tagliati in 4. Fate cuocere ancora per qualche istante. Rimettete i pezzi di pollo e gli odori, salate, pepate, coprite, e cuocete piano per 1 ora e 30.

SECONDI - Maiale con le melanzane

Maiale con le melanzane.

Ingredienti: 5oo gr di maiale, 500 gr di melanzane, 2 cipolle, 3 pomodori, 1 spiccio d'aglio, sale, pepe, 3 cucchiai d'olio d'oliva.

Preparazione - Far rosolare la carne a pezzetti in olio caldo, aggiunger quindi le cipolle, poi le melanzane sbucciate e tagliate a rotelle e i pomodori tagliati in quattro. Salate, pepate, non dimenticate l'aglio pestato, lasciate cuocere dolcemente per un ora con la casseruola coperta.

SECONDI - Maiale con i peperoni.

MAIALE CON PEPERONI

Ingredienti: 4 braciole di maiale, 500 gr di peperoni, 2 cucchiai d'olio d'oliva, sale, pepe.

Preparazione - Tagliare le braciole a bastoncini e fatele rosolare con l'olio in una casseruola. Tagliate i peperoni a strisce e aggiungetele alla carne, salate, pepate, girate e coprite. Cuocere a fuoco moderato per 25 minuti.

SECONDI - Maiale alla senape

MAIALE ALLA SENAPE

Ingredienti: 1 cucchiaio di strutto (od altro), 4 cotolette, 1 pezzo di burro, 1 cucchiaio di farina, 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro, 1 di senape, 1 bicchiere d'acqua, 1 cucchiaio di capperi, 2 cetrioli, 3 piccole cipolle.

Preparazione - Cuocere le cotolette nella padella con l'olio caldo, prima a fuoco vivo per 3 minuti poi, con le cipolle a fettine sottili, dolcemente per 10 minuti. In un altro tegame far scaldare il burro, aggiungete il pomodoro, la farina,la senape ed infine l'acqua fredda in un solo colpo, girando per mescolare. Fate bollire per 5 minuti, salate pepate, incorporate i cetrioli tagliati a rotelline ed i capperi.