DOLCI - Bignè

Questaricetta mi ha dato molte soddisfazioni e ve la consiglio:

Pasta choux (per esterno):

Ingredienti: 300 gr di farina, 140 gr di burro, 10 uova, 400 gr di acqua, un pizzico di sale.

Preparazione- Si porta ad ebollizione l’acqua con il burro ed il sale e si versa dentro, tutto in una volta, la farina, rimescolando energicamente. Si tiene ancora sul fuoco basso finché la pasta è priva di grumi e si stacca dalle pareti del recipiente; a questo punto si toglie dal fuoco, si lascia un po’ raffreddare e si mescolano all’impasto, uno alla volta, le uova intere non unendo il seguente se il primo non sarà ben incorporato.

Si continua a sbattere energicamente il composto contro le pareti del recipiente finché la pasta si presenterà liscia ed omogenea. Usando due cucchiai o una “sac a poche” si fanno dei mucchietti uniformi su di un vassoio precedentemente imburrato; devono essere un po’ distanti perché tendono ad ingrandirsi. Si mettono a forno caldo a 180° per 10 minuti se sono piccoli, 15 minuti se sono grandi. Si tolgono quando dopo essersi gonfiati si sono anche un po’ imbruniti. Quando si sono raffreddati si fa un foro laterale su ogni bigné che sarà ora pronto per essere farcito.

Crema pasticcera (per ripieno):

Ingredienti: 6 tuorli d’uovo, 80 gr di farina, 300 gr di zucchero, 1 litro di latte, cannella, cacao (eventuale).

Preparazione – Si battono i tuorli d’uovo insieme alla metà dello zucchero (circa 150 gr) ed alla farina; ne verrà fuori un composto piuttosto solido. Si fa adesso bollire il latte insieme al rimanente zucchero. Eventualmente si possono aggiungere aromi come vaniglia, scorza di limone, chicchi di caffè che poi dovranno essere tolti. Quando il latte bolle si toglie dal fuoco e vi si mette velocemente il composto con i tuorli d’uovo. Si sbatte velocemente con una frusta. Si rimette sul fuoco continuando a sbattere fino a far riprendere l’ebollizione; a questo punto il tutto avrà preso consistenza. Per fare il cioccolato basta aggiungere insieme alla farina e allo zucchero un po’ di cacao amaro. Per fare una crema solida occorre un po’ più di farina, per farla più liquida di meno. Si lascia raffreddare e si mette in un “sac a poche” e si riempono i bigné.



Cioccolato per ripieno: prendete 400 gr di cioccolato fondente e fatelo fondere a bagnomaria con 50 gr di burro quindi togliete dal fuoco eunite 250 gr di panna portata quasi all'ebollizione e montate il tutto rapidamente. Lasciate riposare e poi per mezzo di un sac a poche riempite i bigné. I bigné possono essere anche ricoperti da della glassa io personalmente la compro già preparata. Prepararla da soli è un'inutile perdita di temp

Commenti

Post popolari in questo blog

SECONDI - Cinghiale in bianco

SECONDI - Ossibuchi alla toscana.

Tortino di carciofi al pomodoro